Precedente
Home
Su
Successiva

GIONA ... RAGIONA!
(Marco Ramello)

Giona, ragiona, Dio ti chiama, t'invita,
tu sarai un profeta
Giona, ragiona, la tua vita inutile non sarà.
FORZA GIONA, DAI ... RAGIONA!

Giona è come noi, e Dio lo chiama al Suo progetto
lui paura ha e su una nave fugge via,
ma giunge la tempesta, Dio abbandona Giona,
in mare va gettato, va punito il suo peccato!

Giona è come noi, può anche sbagliare, ma sa rimediare
lui capisce che, a tutti nel mondo qualcosa può dare,
e in pancia a una balena, Dio perdona Giona,
dopo aver pregato di nuovo da capo è ritornato!

Giona è come noi, capito lo sbaglio, poi c'entra il bersaglio
s'impegna più che può, converte i fratelli, anche i ribelli,
se Dio ama tutti, diventa geloso Giona,
ma Dio è proprio buono, aiuta a capire e salva l'uomo!

Rit. Finale Se Giona, ragiona, l'egoismo combatte,
 
con la fede lo abbatte,  se Giona, ragiona, 
il suo amore nel mondo lui porterà. (2v.)

Giona ... ragiona!

La salvezza viene dal Signore
(Dal Libro di Giona)

 

Scarica il brano in MP3

Testo e accordi in formato PDF

Lo spartitoLo spartito