Precedente
Home
Su
Successiva

I giorni dell’autunno.

(Marco Ramello)

Nei giorni dell’autunno cambiano i colori
gli alberi sentono che il freddo viene fuori
l’estate è ormai finita, ma un di’ ritornerà
e intanto noi vediamo che si fa. 

Soffia il vento da lontano
su teniamoci per mano

questo è il canto dell’autunno

senti il vento vola e va …

Iuh – uh                 iuh – uh –uh
Iuh – uh                 iuh – uh –uh
 

Nei giorni dell’autunno si senton nuovi odori
di noci e di castagne si scoprono i sapori
le foglie sopra i rami sono cadute già
e anche un po’ più spoglia è la città. 

Nei giorni dell’autunno si scoprono i lavori
che non si posson fare se non si resta fuori
nulla si può sprecare se ognuno lo vorrà
la fantasia poi ci aiuterà.

Rif. a par. 4 della storia: scoperta dei cambiamenti della natura portati dall'arrivo dell'autunno.

Paragone tra il bosco e la città, introduzione del tema del riciclaggio inteso come possibilità di recuperare degli oggetti apparentemente inutili.