Precedente
Home
Su
Successiva

Perchè, perchè?.

(Marco Ramello)

Tutti quanti mi dicono
che sono ancora piccolo
che quando sarò grande
un giorno capirò.
Però, vorrei sapere
almeno da te mamma
mi vuoi o no spiegare,
che vita è questa qua?

Perché, perché, quando vengo a mangiare
Perché, perché, quel che voglio non c'è

Perché, perché, tu non sai cucinare
se mangio in giro è più buono per me. 

Perché, perché, quando andiamo a giocare
con quegli amici, i migliori che ho
Perché, perché, dopo un po' tu  mi chiami
ma questa volta non vengo, no, no!

Mia cara mamma, che condanna
non averti sempre con me
perché lo sai, ti voglio bene,
e ti vorrei rispettare di più,
ma da domani, te lo prometto
che tu avrai un po' di rispetto.

Perché, perché, quando vado a dormire
le mani e i denti mi devo lavare
Perché, perché, poi mi fai coricare
e tu ancora a dormire non vai?

Mia cara mamma ... 

Perché, perché, al mattino mi chiami
e non mi lasci dormire di più

Perché, perché, io mi devo già alzare
sto proprio bene al calduccio, sto qua!

Mia cara mamma ...

 

Il rispetto in famiglia: la mamma.
Molto spesso ci accorgiamo che è molto più difficile rispettare chi ci sta accanto tutto il giorno e così, anche i più piccoli si rendono conto di non rispettare proprio la persona a loro più cara: la mamma.
Partendo dal quotidiano, riscopriamo il rispetto verso chi ci sta vicino.